Lavorare con Arduino in vscode

di Rocco Macellaro

Visual Studio Code è un editor di codice sorgente, multipiattaforma, sviluppato da Microsoft a partire dal 2015, a quasi 4 anni di distanza dalla prima release, vscode ha subito numerosi miglioramenti, ed è cresciuto fino ad essere utilizzato oggi per lo sviluppo in diversi ambiti, come Angular, React, Python e tanti altri. Ciò che rende vscode così versatile e apprezzato dagli sviluppatori è l’ampia scelta di plugin disponibili sul repository. Anche per la popolare board di prototipazione Arduino è disponibile un plugin molto utile, che vedremo in questo articolo.

Vantaggio

I vantaggi nell’utilizzare vscode per Arduino rispetto all’IDE ufficiale, sono diversi, come:

  • disponibilità dell’Intellisense per l’autocompletamento del codice.
  • integrazione completa con GIT
  • facilità nella gestione di progetti più grandi con numerose linee di codice
  • IDE completo con interfacci user-friendly

Prerequisiti

il plugin Arduino per visual studio code, utilizza i driver dell’IDE di Arduino, quindi se non ancora installaro, procedere al download e all’installazione dell’IDE Arduino, disponibile al seguente link: https://www.arduino.cc/en/Main/Software

Schermata 2019-03-11 alle 21.22.57.png

L’IDE è multipiattaforma, scaricare quindi la versione compatibile per il proprio sistema operativo, nel mio caso Mac OS X.

A questo punto occorre installare visual studio code, scaricabile dal seguente link: https://code.visualstudio.com/download

Schermata 2019-03-11 alle 21.25.57.png

anche vscode è multipiattaforma, scaricare quindi la versione campatibile per il proprio sistema operativo e procedere all’installazione.

Plugin

Terminata l’installazione avviare VSCode e cliccare sul pulsante Estensioni, sul lato sinistro dell’editor, per visualizzare il marketplace, nella barra di ricerca digitare Arduino per effettuare un filtro delle estensioni disponibili ed individuare qulle relative alla piattaforma. Esistono diverse estensioni per Arduino ma è preferibile utilizzare quella supportata da Microsoft.

CercaEstensione.png

Fare click sul pulsante Installa, per installare il plugin, vscode provvederà a scaricare, installare ed attivare l’estensione, se non installata di default si consiglia di installare anche il plugin per C/C++.

Per Iniziare

In VSCode aprire il riquadro comandi, da Visualizza -> Riquadro Comandi (). Digitare Arduino, per visualizzare l’elenco dei comandi messi a disposizione dal plugin.

Schermata 2019-03-11 alle 21.46.26.png

Arduino: Examples visualizza una serie di esempi preconfezionati messi a disposizione per iniziare a utilizzare lo strumento e prendere confidenza con l’interfaccia. Selezionare Esempi integrati >> 01.Basics >> Blink. per visualizzare lo sketch del classico esempio di arduino per l’accensione e lo spegnimento di un led collegato alla board. 

Configurazione

Come visualizzato prima nel riguardo comandi digitando Arduino, vengono visualizzati una serie di comandi messi a disposizione dal plugin:

Schermata 2019-03-11 alle 21.59.30.png

tra questi abbiamo:

  • Arduino: Board Management – per la ricerca e l’installazione di nuove board di sviluppo, come ad esempio le ESP8266.
  • Arduino: Library Management – per la ricerca e l’installazione di nuove librerie, come le librerie per la gestione dei sensori DHT, dal management delle librerie si ha a disposizione anche il pulsante Include Library, per includere la libreria nello sketch corrente.
  • Arduino: Select Serial Port – per la selezione della porta COM alla quale è collegata la vostra scheda di sviluppo.
  • Arduino: Change Baund Rate – per cambiare il rate della comunicazione con la porta seriale, sulla quale resta anche in ascolto il monitor seriale.
  • Arduino: Open Serial Monitor – apere il monitor seriale per leggere i dati inviati sulla porta dalla scheda di sviluppo o per poter inviare dati seriali alla scheda di sviluppo.
  • Arduino: Change Board Type – per selezionare la board di sviluppo in utilizzo, ad esempio Arduino/Genuino Uno
  • Arduino: Verify – per effettuare la verifica del codice dello sketch alla ricerca di eventuali errori.
  • Arduino: Upload – per effettuare il caricamento dello sketch sulla scheda di sviluppo collegata.
  • Arduino: Close Serial Monitor – per chiudere il monitor seriale se aperto.
  • Arduino: Initialize – che inizializza il progetto corrente (cartella di sviluppo) creando il file di configurazione arduino.json nella root del progetto, contenente le configurazioni del plugin, come la board da utilizzare e la porta alla quale è collegata.
  • Arduino: Board Configuration – apre una finestra di configurazione, che a seconda della board di sviluppo in uso, visualizza e permette di modificare i parametri disponibili. Schermata 2019-03-11 alle 22.22.58.pngper esempio se si utilizza la board: Arduino Nano è possibile configurare il processore.
  • Arduino: Select Programmer – per selezionare il tipo di programmatore da utilizzare.
  • Arduino: Upload Using Programmer – per effettuare l’upload dello sketch sulla scheda utilizzando il programmatore selezionato con Select Programmer

Alcuni dei comandi utilizzabili tramite il riquadro comandi, sono disponibili anche nell’interfaccia principale dell’editor, ad esempio a destra della scheda con lo sketch sono disponibili due pulsanti per la verifica del codice e l’upload sulla scheda.

Schermata 2019-03-11 alle 22.24.36

Nella barra di stato di VSCode poi sono disponibili i seguenti comandi veloci:

Schermata 2019-03-11 alle 22.31.52.png

Rispettivamente per la selezione del programmatore, la scelta della scheda di sviluppo in uso l’apertura del monitor seriale, e la selezione della porta alla quale e collegata la scheda di sviluppo.

.vscode

nella cartella .vscode, sono disponibili diversi file:

  • arduino.json : contiene impostazioni specifiche del plugin di Arduino, e vengono automaticamente aggiornate quando si seleziona la scheda di sviluppo la porta di comunicazione ecc.
  • c_cpp_properties.json : questo file determina come l’intellisense trova le definizioni per l’autocompletamento del codice e la visualizzazione di errori nell’editor del codice.
  • settings.json : questo è il normale file di setting di vscode, modificabile da File -> Preferenze -> Impostazioni. per esempio:
    • “arduino.enableUSBDetection” : false per disabilitare l’auto detection della bord collegata alla porta usb, che potrebbe essere errata rispetto all’effettiva utilizzata.
    • “arduino.path” : “/Applications” per specificare il percorso nel quale è installato IDE arduino, per esempio sotto mac /Applications
    • “arduino.defaultBaudRate” per impostare un valore di default per il bound rate della porta seriale

Conclusioni

per concludere, ho trovato personalmente molto utili l’utilizzo di vscode nello sviluppo di sketch per arduino, graze al suo rapido accesso ai comandi tramite la digitalizzazione nel riquadro comandi, e la disponibilità di quelli principali direttamente nella barra di stato.

per maggiori informazioni riguardo il plugin Arduino per VSCode far riferimento alla documentazione disponibile sul repository del progetto, al link: https://github.com/Microsoft/vscode-arduino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *